Roma

Peter Brook porta a teatro i sonetti di Shakespeare

loveismysin

Nell’ambito del RomaEuropa Festival, oggi e domani al Palladium di Roma saranno in scena le liriche di William Shakespeare nella rivisitazione di Peter Brook.

Lo spettacolo “Love is my sin” porta sul palco i sonetti (in totale sono 154) scritti da Shakespeare dalla fine del Cinquecento fino al 1609, anno della loro pubblicazione: i sonetti furono composti prevalentemente nel periodo in cui i teatri a Londra restarono chiusi a causa della peste (1606 – 1610) e il drammaturgo inglese era quindi impossibilitato a mettere in scena le proprie opere. Una valvola di sfogo per la creatività si Shakespeare, quindi, che ora Brook porta sul palcoscenico con l’interpretazione di Natasha Parry e Michael Pennington.

Leggi tutto »

Teatro ragazzi: in scena Barbablù, l’Uomo Ragno e il Pifferaio Magico

barbablu

Le rassegne teatrali dedicate a bambini e ragazzi cominciano a prendere piede anche nel nostro paese: è un segnale positivo sia per il teatro che per la cultura in sé, che con la formazione dei piccoli spettatori contribuisce a creare un gusto estetico e critico, nonché ad assicurarsi un ricambio generazionale.

Una delle realtà più attive è il Teatro 7 di Roma, che nelle prossime settimane porterà in scena due testi per un pubblico dai 3 agli 11 anni: “Barbablù” – un adattamento di Antonia & Giusy Di Francesco basato sulla fiaba di Charles Perrault con la misteriosa “stanza da non aprire mai” – e “Il mio nome è: Uomo Ragno” – una commedia di Michele La Ginestra che fa salire sul palco il famoso supereroe e lo farà interagire coi piccoli spettatori.

Leggi tutto »

Cats al Sistina: in italiano il musical dei record

catsmusical

Dal 28 ottobre al 22 novembre il Teatro Sistina di Roma ospita la versione italiana del celeberrimo musical “Cats”, spettacolo messo in scena da “La Compagnia della Rancia” per la regia di Saverio Marconi e le coreografie di Daniel Ezralow.

Cats può essere a ragione considerato il musical dei musical. O quanto meno il musical dei record: la sua “prima” si è tenuta al New London Theatre di Londra l’11 maggio 1981 e lì vi è andato in scena ininterrottamente fino al 2002 con 8.949 repliche; nel 1982 sbarca a Broadway, al Winter Garden Theatre, e sbanca aggiudicandosi 7.485 repliche fino al 2000.

La trama del musical Cats (composto da Andrew Lloyd Webber su testi di Thomas Stearns Eliot) è meno nota: i gatti del quartiere di Jellicle si ritrovano per festeggiare Old Deuteronomy, il loro capo; nel corso della festa uno dei gatti sarà scelto e avrà l’onore di ascendere al paradiso dei gatti, ma due eventi turbano l’evento. Il primo è la ricomparsa di Grizabella, bella gattina che è tornata dopo aver abbandonato il gruppo, e il secondo è il rapimento di Old Deuteronomy da parte del malvagio Macavity…

Leggi tutto »

Shakespeare in jazz al Teatro Sistina

Martedì 6 ottobre Giorgio Albertazzi sarà regista e protagonista di “Shakespeare in jazz“, una spettacolare fusioni tra il jazz e le opere del Bardo.

Sule musiche firmate da Duke Ellington eseguite da un’orchestra di solisti jazz, Albertazzi darà vita ai ai protagonisti shakespeariani, dal problematico Amleto al tormentato Otello, dall’abile Marcantonio al dolce e disperato Romeo.
Albertazzi sarà affiancato dalla cantante Amii Stewart – che interpreterà personaggi del calibro di Cleopatra e Lady Machbeth – e da Serena Autieri, che canterà e reciterà nei panni di Giulietta e di Ofelia.

Gogol al Valle di Roma

L’Ente Teatrale Italiano partecipa ai festeggiamenti per il bicentenario della nascita dello scrittore e drammaturgo russo Nikolaj Vasilevic Gogol ospitando il 1 e 2 ottobre 2009 al Teatro Valle lo spettacolo “Possidenti di antico stampo“.

Lo spettacolo è ispirato a una novella dei Racconti di Mirgorod pubblicati nel 1845 ed è messo in scena dalla compagnia del Teatro d’Arte di Mosca, diretta da Mindaugas Karbauskis (già due volte Premio teatrale nazionale Maschera d’Oro).

L’iniziativa è promossa dal Ministero della Cultura della Federazione Russa e dall’Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Italiana, in collaborazione con il nostro Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Teatro Manzoni di Roma: la stagione teatrale 2009-2010

Dal 29 settembre al 13 giugno andrà in scena la nuova stagione teatrale del Teatro Manzoni.
Nel cartellone nomi importanti (come quelli di Paola Gassman e Ottavia Piccolo) e nuovi volti del teatro.

La serata d’apertura, il 29 settembre, vede in scena “Divorzio con sorpresa”, di Donald Churchill; con Paola Gassman e Pietro Longhi. La regia è di Maurizio Panìci.
Dal 27 ottobre al 22 novembre Elena Cotta e Carlo Alighiero in “Tutti pazzi per Susan“, di John Patrick. La regia è dello stesso Carlo Alighiero.
Dal 24 novembre al 20 dicembre “Le belle notti”, di Gianni Clementi; regia di Claudio Boccaccini.
Dal 29 dicembre al 24 gennaio “Uscirò dalla tua vita in taxi”, di W. Hall e K. Waterhouse; con Massimo Giuliani, Tiziana Foschi, Gabriella Silvestri, Fabio Avaro; regia Silvio Giordano.
Dal 26 gennaio al 21 febbraio Ottavia Piccolo in “La commedia di Candido”, di Stefano Massini; regia di Sergio Fantoni.
Dal 23 febbraio al 21 marzo esordio di Rita Forte in scena insieme a Fabrizio Frizzi e Carlo Alighiero con “Attico con vista… vendesi”, di G. Polito e C. Berni; regia Carlo Alighiero.
Dal 
23 marzo al 18 aprile “Due scapoli e una bionda”, di Neil Simon; con Patrizia Pellegrino, Ennio Coltorti e Pietro Genuardi; regia di Ennio Coltorti.
Dal 20 aprile al 16 maggio “Mamma ce n’è due sole”, di Dany Laurent; con Paola Quattrini, Selvaggia Quattrini e Rosario Coppolino; regia di Patrick Rossi Gastaldi.
Dal 
18 maggio al 13 giugno “Fra un anno alla stessa ora”, di Bernard Slade; con Pietro Longhi e Isabel Russinova; regia di Silvio Giordano.

Leggi tutto »

Roma: torna la Festa dei Teatri

La Festa dei Teatri torna dopo un anno di pausa forzata (colpa dagli ormai famigerati tagli al FUS, il Fondo Unico per lo Spettacolo).
Riparte il 3 e 4 ottobre in 50 teatri di Roma e provincia, con oltre 100 proposte di prosa, danza, musica con ingresso gratuito o al costo minimo di 2 euro.

Si prevede un buon successo per l’evento, anche perché l’edizione del 2007 ha coinvolto oltre 15.000 spettatori, facendo registrare spesso il tutto esaurito.

“Woyzeck on the Highveld” all’Eliseo di Roma

Il Teatro Eliseo di Roma propone, dal 30 settembre al 2 ottobre “Woyzeck on the Highveld”, uno spettacolo di William Kentridge (in collaborazione con la Handspring Puppet Company) basato sul testo di Georg Buchner.

Lo spettacolo – che mescola le tecniche del teatro di figura, dell’animazione e del teatro contemporaneo – nasce nel 1992 ottenendo uno straordinario successo, e nel 2008 è stato riallestito per partecipare a una tournée mondiale.

Per informazioni: www.teatroeliseo.it

Assaggi di stagione al Teatro de’ Servi

Il 17 settembre ritornano gli “Assaggi di stagione”, il trailer-show divenuto ormai una tradizione del Teatro de’ Servi: prima di andare a vedere uno dei dodici spettacoli della nuova Stagione Teatrale 2009/2010 da vedere potremo così “assaggiarlo”, in modo da scegliere il testo che più ci piace.

Un’iniziativa originale ma che sembra funzionare, poiché in tre anni il numero degli abbonati al Teatro de’ Servi è a quota 1.700 e gli spettatori giornalieri sono passati dalle 27.000 presenze del 2006-2007 alle oltre 40.000 della stagione appena conclusa!

Teatro Quirino: al via MAD – Maestri Avanguardie e Derive del teatro contemporaneo

Il teatro Quirino di Roma fa partire la nuova stagione teatrale ospitando dal 15 al 28 settembr la rassegna internazionale MAD – “Maestri Avanguardie e Derive del teatro contemporaneo”.

Si parte martedì 15 con “Oro di Otello”. Lo spettacolo, che mescola i ritmi e le percussioni del Candomblé brasiliano con i brani dell’opera lirica di Verdi, è a cura dell’International School of Theatre Anthropology per la regia di Eugenio Barba e la partecipazione del danzatore/attore Augusto Omolú.

Per informazioni: www.teatroquirino.it